Come nascono le racchette Royal Padel

  • by Piera Vaccaro

Il processo di produzione delle racchette Royal Padel è qualcosa di cui siamo molto orgogliosi qui a Royal Padel. Lavoriamo ogni giorno per creare le migliori racchette possibili. Ogni racchetta è realizzata a mano e con il nostro sistema Shock Absortion incorporato in ognuna.

Abbiamo iniziato con il design della racchetta dove siamo sempre alla ricerca di nuove forme di stampi per migliorare gli aspetti meccanici e le prestazioni. Si passa alla fustellatura dove i materiali ricevuti in lastre vengono tagliati nella forma dello stampo della racchetta. Gomma EVA e fibra di carbonio, tessuti aramidici (kevlar), basalto e vetro sono configurati in modo da dare, a seconda del modello, una distinta caratteristica. Poi viene lo stampaggio. Qui impregniamo la racchetta con resina epossidica e la cuociamo a temperatura controllata. Durante lo stampaggio impostiamo la giocabilità della racchetta. Quindi si rimuove il materiale in eccesso dallo stampo e si lava la racchetta per prepararla al passaggio successivo. Applichiamo vernice e lacca alla racchetta Royal Padel ed eseguiamo una mappa dei fori sulla racchetta. Finiamo con le finiture, mettendo il tappo, la corda e l'impugnatura.

Condividi

Vecchio post Nuovo post